Black Friday e advertising: consigli e strategie per il 2020

By Ottobre 13, 2020Advertising

Il Black Friday 2020 è alle porte: come prepararsi al meglio per uno degli eventi più importanti dell’anno?

Vediamolo insieme con una guida pratica per questo particolare momento, partendo da un paio di considerazioni fondamentali.

Il 91% degli italiani conosce il Black Friday e il 60% concorda che sia una buona occasione per fare affari, secondo quello che emerge dalla ricerca condotta in Italia da GfK Italy su un campione di 1000 consumatori. Quest’anno si stima che almeno il 30% degli italiani acquisterà in periodi stagionali come il Black Friday. Ma non è finita qui; lo stesso studio ha rivelato che nel 2018 un regalo di Natale su due è stato acquistato durante il Black Friday, dimostrando la crescente importanza di questo giorno per i consumatori.

Anche quest’anno, si ritiene che lo store fisico rimarrà comunque un touchpoint costante e importante per la customer journey di molti utenti, con una propensione all’acquisto in store più familiari e conosciuti da parte dei consumatori. La brand awareness si conferma sempre il punto più importante per un negozio tradizionale.

Contemporaneamente, per noi advertiser, si stima quest’anno una forte crescita e propensione all’uso delle piattaforme online soprattutto per la fase di valutazione delle diverse offerte (e qui vi rimando ad un articolo sul “messy middle” e su come capire il percorso d’acquisto sempre più complesso degli utenti).

Come gli utenti utilizzeranno i canali digitali durante il Black Friday

Innanzitutto le persone utilizzeranno i canali digitali per trovare idee per un acquisto (modalità “discovery”), per verificare la disponibilità dei prodotti e infine per l’acquisto diretto online.

Durante il 13 e 14 ottobre 2020, una particolare attenzione deve essere rivolta al grande evento di Amazon, il Prime day.
In questi giorni, gli inserzionisti di Google Ads dovranno sfruttare il riflesso della forte domanda, cercando di portare gli utenti nel proprio sito piuttosto che su Amazon, mentre gli inserzionisti di Amazon Ads dovranno aumentare di molto il budget delle campagne Sponsored Products cercando di vincere la competizione e posizionarsi in prima pagina per le ricerche inerenti ai prodotti pubblicizzati. Lo stesso sarà valido anche per il Single day dell’11 Novembre e il Cyber Monday.

black friday consigli advertising

Dunque, perché preparasi ora per il Black Friday?

Il Black Friday è un momento estremamente competitivo lato advertising, ma con la giusta preparazione si può arrivare a questa giornata con un pubblico caldo o con le keyword giuste. È importante partire già investendo parte del budget per avvicinare il pubblico al brand, per esempio tramite campagne di awareness o lead generation su Facebook o Google Ads. Sarà possibile poi re ingaggiare questo pubblico durante i giorni della promozione, nel momento in cui gli italiani sono propensi ad acquistare, anche anticipando gli stessi acquisti di Natale.
Ingaggiare gli utenti con promozioni e idee natalizie sarà quindi l’obiettivo di tutti gli inserzionisti da inizio novembre a dicembre.

Su cosa puntare?

Ovviamente sugli sconti, sulle promozioni e free shipping, mentre nei periodi più imminenti si potrà puntare tutto sull’urgenza e quindi sui last minute. Attenzione però, il consiglio non è scontare tutti i prodotti che hai a catalogo perché potresti bruciare del margine prezioso. Applica una strategia di prezzo promozionale su una parte di prodotti “civetta” e prepara attività di cross-selling con prodotti a margine più alto, cercando di far percepire la convenienza, senza bruciarti la marginalità.

Vediamo ora qualche consiglio per ogni piattaforma.

Idee per il black friday su Facebook Ads

  • Lavora il più possibile, prima del Black Friday, per avere un segmento di pubblico in target e performante per attivare poi, durante il Black Friday, una campagna di retargeting con risultati concreti. Punta ora sulla lead generation e sul traffico di qualità, anticiperai l’asta che sarà più bassa rispetto i giorni di punta.
  • Nei giorni imminenti al Black Friday, focalizzati sulla conversione e sul retargetig, la competizione sarà alle stelle e di conseguenza i tuoi costi per risultato quindi non perdere tempo con chi ancora non conosce il tuo brand.
  • Non dimenticare i tuoi già clienti, puoi fare del cross-selling o up-selling verso chi ha già comprato con delle promo dedicate nei giorni del Black Friday
  • Studia i dati per capire quali sono le audience e le creatività, già testate, che hanno portato i risultati migliori per il tuo business.
  • Segmenta il messaggio e le promozioni in base ai pubblici, ai comportamenti e agli acquisti dei tuoi utenti.
  • Punta ad una BlackWeek da Lunedì 23 a Venerdì 27 Novembre per concludere il sabato con una sezione Black Outlet sul sito per tutti gli utenti che hanno interagito con le promo ma non hanno concluso l’acquisto.

Idee per il black friday su Amazon Ads

  • Punta sulle campagne Sponsored Products: ti permetteranno di comparire con il tuo annuncio in prima pagina o sulla sezione “Prodotti sponsorizzati relativi a questo articolo” sotto le schede prodotto.
  • Incrementa l’importo dell’offerta e punta su strategie d’offerta dinamiche.
  • Aumenta il budget giornaliero almeno del 48%, senza inserire una data di fine nella tua campagna sponsorizzata.
  • Aggiungi almeno 3 prodotti nel tuo gruppo di annunci. Attenzione, i prodotti devono essere tutti inerenti perché condividono le stesse keywords.
  • Consulta i report pubblicitari per ottimizzare le campagne. Ricordati che puoi modificare l’offerta anche per il placement più performante, oltre alle corrispondenze keyword.

Idee per il black friday su Google Ads

  • Aggiungi ai tuoi annunci le estensioni di prezzo e promozione
  • Puntare su Annunci adattabili per la rete di ricerca
  • Smart bidding: massimizza valore conversione e target roas
  • Inizia a provare le campagne Smart shopping per il tuo catalogo prodotti
  • Utilizza annunci dinamici per coprire le ricerche a coda-lunga
  • Scegli le campagne smart display per intercettare la domanda e adattare il messaggio
  • Aiutati con tool Google come Find my audience per i segmenti di pubblico delle tue standard display
  • Utilizza tool come Budget Pacer per controllare il budget e capire a quanto dovrebbe ammontare per coprire la domanda
  • Organizza la tua strategia dividendo le campagne per il prospecting e il remarketing
  • Utilizza le campagne discovery per la parte di Consideration. Sfrutta il formato carosello per promuovere i tuoi prodotti.

Email marketing e black friday 

  • Una buona strategia può essere quella di inviare una mail promozionale al database clienti che più interagiscono e acquistano dal tuo sito web con un’offerta imperdibile ed esclusivaBlack Secret” solo per loro. Idealmente una settimana prima del Black Friday, per esempio nella giornata di Sabato 21.
  • Per chi non apre la mail, nei giorni successivi (Martedì), puoi rinviare un’altra mail con con altro titolo facendo leva sull’urgenza.
  • Venerdì 27 Novembre mail per il Black Friday a tutti i clienti con sconti, promozioni e offerte per tutti nel sito.
  • La sera del Venerdì inviare un reminder a chi non ha aperto la mail con offerta acquisto valido fino mezzanotte.

Spero che questa lettura vi sia stata d’aiuto…e buone vendite!

Leave a Reply

Leave a Reply