Più domini o sotto domini? Attiva il cross domain tracking

By Gennaio 2, 2020Febbraio 13th, 2020Configurazione Google Analytics

Se hai più domini o sotto domini che desideri tracciare in un’unica property di Google Analytics devi attivare il monitoraggio inter dominio, o cross domain tracking.
Il cross domain tracking si basa sulla condivisione fra i domini di un unico Client-ID, che permette a Google Analytics di attribuire alla stessa sessione eventi associati a domini differenti.

In pratica

Attivare il monitoraggio inter dominio su Google Analytics nel caso di un sotto dominio

Questa impostazione è semplicissima, ecco gli step:

  • Installa la stessa property Google Analytics (codice UA) in tutti i domini.
  • In Tag Manger, ritrova la variabile che utilizzi per le impostazioni di Google Analytics.
  • Nel campo “cookieDomain” inserisci il valore “auto”.

Attivare il monitoraggio interdominio su Google Analytics nel caso di un dominio differente

Nel caso di due domini differenti, come ad esempio {{dominio inglese}} e {{dominio italiano}}, il procedimento per attivare il cross domain tracking è il seguente.

  • Installa la stessa property Google Analytics (codice UA) in tutti i domini.
  • Crea una variabile di tipo costante per ogni sottodominio; immetti il dominio in formato dominioinglese.it
  • Nella variabile dedicata alle impostazioni di Google Analytics clicca su Altre impostazioni > Cross domain tracking e su Auto Link Domains inserisci i nomi delle costanti dei sottodomini (intervallate da virgola)
  • Entra ora nel tag dedicato alla Page view e, dopo aver abitato l’override, imposta cookieDomain, valorizzandolo su auto; imposta anche allowLinker su true.
  • Per evitare che Google Analytics crei una nuova sessione a causa del cambio del referral, aggiungi tutti i domini all’esclusione dei referral su Amministrazione > Proprietà > Informazioni sul monitoraggio > Elenco di esclusione referral. In questo modo il traffico verrà classificato come diretto.

Testa la configurazione

Una volta che hai pubblicato il tag, naviga da un dominio all’altro cliccando su un link all’interno del sito.
Vedrai valorizzarsi l’URL con un parametro _ga che contiene lo User ID. In questo modo stai comunicando al dominio di destinazione l’ID dell’utente. Questo permetterà a Google Analytics di di attribuire alla stessa sessione eventi associati a domini differenti.

Leave a Reply

Leave a Reply